100FotografixBergamo

CROWFUNDING CAMPAIGN
100 FOTOGRAFI X BERGAMO

Branding
Art Direction
Crowdfunding Campaign
Web Design
Web Development
E-commerce

100 fotografie per aiutare l’Ospedale di Bergamo ad affrontare l’emergenza del Covid-19. Durante il periodo di quarantena 2020 moltissime persone si sono mobilitate per sostenere il sistema sanitario italiano duramente messo alla prova dall’emergenza Coronavirus. Anche Perimetro si fa promotore di un’iniziativa a favore del reparto di rianimazione e terapia intensiva dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, la città colpita in maniera più drammatica dall’epidemia. Attraverso la nostra community possiamo sostenere chi sta coraggiosamente in prima linea nel fronteggiare l’emergenza sanitaria. Abbiamo chiesto a 100 autori del mondo della fotografia di moda, arte, architettura, ritratto, di donare una loro stampa; acquistandole ci aiuterete a rinforzare la terapia intensiva dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII. Perimetro e liveinslums devolveranno l’intero ricavato di ogni fotografia all’ospedale.

Credits campagna: 100 FOTOGRAFI PER BERGAMO
Fundraising by: Perimetro
With the support of: Liveinslums / Silvia Orazi
A call from: Perimetro e Linke Lab
In partnership with: Linke Lab

Technical partner : Epson Italia / Canson paper Italia
Press Office: Luisa Bertoldo
Concept: Sebastiano Leddi
Coordination: Martina Parolo
Art Director: Galbusera Andrea / Andstudios Milano
Web: Andstudios Milano
Copy: Stefano Campora
Video content director: Francesco Raganato
Video content: Gabriele Giussani Francesco Giuggioli
Music by: Casinoroyaleofficial
With the help of: Gloria Maria Gallery, Alioscia Bisceglia, Francesco Mandelli, Luisa Bertoldo, Michele Lupi, Contemporary Cluster, periscopephotoscouting, Alessia Glaviano, afip international, curti still, Vicky Gitto, Cesura, phmuseum, milanophotoweek, Leica camera Italia, Fondazione Sozzani

100 FOTOGRAFI PER BERGAMO ha raccolto 727.600 euro in soli dieci giorni.

Tutto questo è stato possibile grazie al prezioso contributo di tutti i fotografi ma anche e soprattutto di tutti coloro che hanno partecipato, supportato  per raccogliere fondi da donare all’Ospedale Papa Giovanni XXIII per i reparti di terapia intensiva e rianimazione, ma non solo. Avendo avuto la possibilità di raccogliere una somma superiore alle nostre aspettative, abbiamo potuto aiutare ulteriori reparti dell’ospedale e aperto un dialogo con altre realtà ospedaliere sul territorio. Si tratta di strutture di riferimento per l’emergenza Covid-19 nella città di Milano (tutte pubbliche) e di enti che stanno lavorando in supporto alla città di Bergamo, accogliendo parte dei loro dei pazienti quando sono in esubero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Navigation

Categories